Trattamento e depurazione fluidi lubrorefrigeranti

In stretta collaborazione con la Società E-Code Srl, siamo in grado di soddisfare le esigenze di estrazione di sostanze inquinanti a base di idrocarburi dai fluidi industriali quali le emulsioni. Siamo in grado di proporvi sistemi semplici per la pulizia delle emulsioni inquinate dalle macchine utensili, con l'asportazione degli oli estranei e delle polveri in sospensione, fino alla personalizzazione di sistemi integrati per far fronte alla risoluzione dei più svariati problemi.

L'obbiettivo del trattamento è di evacuare, per mezzo di uno scolmatore, solo gli oli estranei riducendo al minimo i volumi di scarto, di ricircolare ed ossigenare in continuo il lubrorefrigerante riducendo drasticamente la proliferazione delle colonie di batteri e quindi i cattivi odori e i rischi di dermatiti, ottenendo una maggior resa delle fasi di lavorazione grazie all'utilizzo di un fluido sempre pulito.

Il lubrorefrigerante trattato tende a mantenere le proprie caratteristiche per un tempo più lungo evitando così la sostituzione dell'intera carica per perdita di efficienza; inoltre, un fluido pulito riduce le incrostazioni dei tubi ed ugelli di lancio, migliora i rendimenti delle pompe e tende a mantenere più pulita l'area di lavoro con una minore incidenza dei costi di manutenzione.

Il sistema di filtrazione utilizzato consente di restituire un'emulsione contenente olii ed idrocarburi in quantità non superiore a 5 ppm; infatti viene tolto non solo l'olio affiorante in superficie ma anche quello mescolato al fluido, evitando così la generazione di vapori insalubri.